Uncategorized

Asia Vaudo e Alberto Bertoni. Appuntamento con gli autori

Per Il Cenacolo delle Arti, la scrittrice Asia Vaudo dialoga con il prof. Bertoni, poeta, scrittore, traduttore. Docente ordinario presso l’UNIBO, ha curato decine di saggi e libri di prosa, poesia, e traduzioni. Da Guccini a Sean Henry, Bertoni ripercorre la sua carriera e le sue belle amicizie.

Davide Rondoni e Asia Vaudo. L’intervista per Appuntamento con gli autori

Per Il Cenacolo delle Arti, Asia Vaudo, scrittirice e poetessa, fa un dolce dialogo con il poeta di fama internazionale Davide Rondoni. Si parla di: “dare del tu alla bellezza” (scritto con Giovanni Gastel), “Platero Y yo” (traduzione del capolavoro di Jiménez) e “io non ho mai scritto, e nessuno è innamorato” (scritto con Flaminia …

Davide Rondoni e Asia Vaudo. L’intervista per Appuntamento con gli autori Leggi altro »

FRISBEES by Il Cenacolo delle Arti

Il Cenacolo delle Arti Vi presenta un video inedito, un documento storico, risalente a diversi anni fa che vede protagonisti Giulia Niccolai, grande poetessa e scrittrice, tra le più importanti esponenti della poesia visuale, concreta e sonora, e Giuliano Della Casa, pittore, ceramista e anch’egli legato in gioventù con i maggiori rappresentanti della letteratura d’avanguardia, …

FRISBEES by Il Cenacolo delle Arti Leggi altro »

In ricordo di Giulia Niccolai. Da “Tam Tam” con Adriano Spatola a “Scirocco” di Francesco Guccini.

Ho appreso da un post di una stimata amica virtuale della morte di Giulia, che solo pochi giorni fa, mentre si apprestava a partire per il mare, avevo “sentito” per una intervista che volevo farLe fare dalla mia collaboratrice Asia, per il mio sito, per raccontare l’avventura Grande del Mulino di Bazzano, soprattutto, di cui …

In ricordo di Giulia Niccolai. Da “Tam Tam” con Adriano Spatola a “Scirocco” di Francesco Guccini. Leggi altro »

In morte di G. C.

Nel ricordare il mio amico caro Giorgio Celli, ho voluto fare riferimento al Suo compagno di avventure, Francesco Guccini con cui, assieme a colui che poi divenne il Padre Casali, fondarono l’Osteria delle Dame, il quale iniziava i suoi concerti con “In memoria di S.F. (i Nomadi poi la chiamarono “Canzone per un’amica”).Giorgio aveva assunto …

In morte di G. C. Leggi altro »